Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4
Prenotare
dal sito
conviene!
Solo se prenoti direttamente dal sito hai:
la migliore tariffa garantita!
Prenota ora!

Sci

Sciare a Livigno, qualcosa di naturale e bellissimo

Le particolari caratteristiche che gli valgono il soprannome di Piccolo Tibet, rendono Livigno la patria degli sport invernali e questa valle certe volte sembra proprio essere nata per lo sci.
Skibus gratuito
È molto facile e comodo spostarsi tra i due versanti sciabili di Livigno grazie al servizio dello skibus gratuito, che ha le fermate ai piedi degli impianti di risalita.
Sci di fondo e Sgameda
Lo sci di fondo a Livigno è molto famoso, grazie anche ai 40 km di piste sempre battute. La stagione dello sci di fondo inizia già a novembre ma simbolicamente parte con l’appuntamento più famoso, la Sgambeda di dicembre, la maratona internazionale di Gran Fondo.
Telemark e Skieda
Le distese innevate ben si prestano anche per gli appassionati della discesa a tallone libero, secondo una delle tecniche più antiche dello sci. Anche in questo caso c’è un appuntamento per eccellenza e si tratta della Skieda, che si disputa di norma a inizi aprile.
Dove sciare a Livigno
È possibile sciare a Livigno su due versanti, il Mottolino-Trepalle e il Carosello 3000: si trovano piste da sci dai 1800 metri (quota del paese), fino ad arrivare quasi ai 3000 metri.
Le piste da sci di Livigno
Grazie all’elevata altitudine, l’innevamento a Livigno è sempre ottimale e raramente si deve ricorrere a quello artificiale. Qui si scia di norma già da fine novembre e fino quasi a inizio maggio.
Si conta qualcosa come 115 km di piste, suddivise adeguatamente in nere, rosse e blu per venire incontro alle esigenze di tutti gli sciatori, sia i principianti, sia quelli avanzati:
  • 12 piste nere

  • 37 piste rosse

  • 29 piste blu
  Trekking a Livigno e dintorni, un'ottima idea per la vacanza attiva